giovedì 14 gennaio 2016

Cosa vuol dire normale????

Ciao a tutte!
Fino a ieri qui c'erano 16 gradi....robe da non credere.
Al sud si parlava di 21 perfino. Facciamo tesoro di queste belle giornate di sole per andare incontro alla giornata con un sorriso.
Oggi purtroppo ho aperto la finestra e la nebbia non prometteva nulla di buono ma va bene così, abito nella pianura padana, non posso aspettarmi altro da questa stagione :)
Un piccolo break tisana per rilassarsi, utilizzando una tazza con un bel pensiero


Coloro che reprimono il desiderio, lo fanno perché il loro desiderio è abbastanza debole da essere represso.
(William Blake)
Nel 2016 vorrei che tutto quello che si desidera per la propria vita si potesse avverare, ovviamente rimanendo con i piedi per terra eh! Lo so è molto pretenzioso ma sappiate che lo desidero anche per gli altri :) L'importante è crederci con tutte le proprie forze.
Intanto i lavori proseguono e per fare un regalino per natale, ovviamente in ritardo, ho pensato di ricamare questo schema di Lizzie Kate che, anche se in inglese, dice la sacrosanta verità.


Normal is just a setting on the washer ovvero Normale è solamente un impostazione della lavatrice.
Del resto, chi può decidere cosa sia normale e cosa no?
Presto ne finirò una versione in verde cosi raddoppio i regali.
Un abbraccio



mercoledì 30 dicembre 2015

Nuovo sal per salutare il 2015

Ciao ragazze come state?
Qui il freddo si sta iniziando a sentire bene ma è la nebbia soprattutto che disturba.
Il 2015 sta per volgere al termine e così ho pensato di iniziare l anno nuovo con un sal.
Questa volta mi butto su un Parolin, nello specifico sulla "Foresta di Fanes".
Meno famosa del più conosciuto "Bosco di Bengtsson" ma sicuramente nota tra gli estimatori delle camminate nella provincia di Bolzano.
Chi si unisce a me in questa avventura? L'inizio è previsto per il 15 di gennaio 2016 con tappe da definire ma molto soft.
Ecco il banner


E' sottinteso che lo schema non lo fornisco io ma ognuna deve procurarselo, esattamente come tela e filati.
Se vi va di unirvi a me lasciatemi un commento e la vostra mail. 
Grazie 
Un abbraccio


venerdì 18 dicembre 2015

Sal Natale Chantilly concluso!

Buonasera ragazze,
qui l'inverno si fa sentire. E da voi?
La nebbia ha creato un mega incidente questa settimana in autostrada. Del resto c'era anche una canzone che diceva "la nebbia in val padana...."
Siamo arrivate alla fine del sal natale Chantilly. Peccato....era davvero carino il ricamo.
Ma non è detto che non ne organizzi presto un altro.
Ecco il mio ricamo finito



Credi diventerà un bel cuscino.
Un saluto a tutte!



giovedì 19 novembre 2015

Quinta tappa sal di Natale

Eccoci!
Ciao ragazze! Siamo alla quinta tappa del nostro sal!
Siamo quasi giunta alla fine dai.....infatti si respira già aria di Natale

Dona (già finito e confezionato)


La mia tappa

Valentina 


Con i primi freddi sto iniziando una coloratissima sciarpa.
E voi? State sferruzzando?


Un abbraccio


venerdì 16 ottobre 2015

Quarta tappa sal di Natale

Ciao ragazze.
Sembrava che questa giornata si proponesse come plumbea e triste e invece?
E' uscito uno splendido sole a scaldarci ancora un pò.
Siamo arrivate alle quarta tappa del nostro sal di Natale.


La mia tappa

Dona (che è già alla quinta tappa)

Gloria (che ha già finito)


Aspetto le tappe delle altre ragazze.
C'è una novità in famiglia. Ho portato a casa un micino!!!
Era da tanto che lo volevo fare e finalmente ci sono riuscita.
Avevo paura che non si trovasse bene ma......
Queste foto sono della mattina di mercoledì scorso quando l'ho portato a casa



Cosa dite? Secondo me si trova bene.
Ha una malformazione alla coda, probabilmente la mamma si è seduta sopra quando è nato.
Insomma la coda alla fine sembra quasi ritorta come la coda di un porcellino. 
Il nome è venuto da questa particolarità: Piggy....come maialino.
E' dolcissimo e ha sempre bisogno del contatto umano. Un amore.
Vi lascio uno schema free preso dal web a tema halloween


Un abbraccio

martedì 13 ottobre 2015

Corriamo per la vita

Ciao ragazze!
Che pioggia questa mattina.
Ho preso talmente tanta acqua che spero di essere cresciuta almeno di un centimetro :)
L'autunno è arrivato e scommetto che molte di voi si stanno preparando per Halloween.
Diciamolo, storcevamo tutti il naso pensando a questa festa importata dall'America, in realtà poi ha preso piede partendo dai bambini e ora diverte anche gli adulti.
Per non parlare di cosa offre il mondo del ricamo sul tema.....mamma mia! Bisogna iniziare mesi prima per essere pronti.
Nel precedente post vi accennavo alla stupenda iniziativa che si è svolta domenica 11 ottobre.
Il tempo sembrava non essere dei nostri e invece il sole ha fatto capolino riscaldando la camminata.


Ecco la maglia tecnica in regalo con l'iscrizione. Il fiocco che vedete a fianco lo abbiamo legato in testa come distintivo del gruppo......"Donne alla riscossa". Eravamo 32 iscritte e abbiamo vinto il primo premio come gruppo più numeroso. Un bel prosciutto che abbiamo devoluto alla Croce Rossa locale e che quindi ho portato a casa io :)
Un altro dei gruppi che ha vinto a voluto fare la stessa donazione. Morale: Ho due prosciutti in frigo!
Per fortuna avevo l'eco in frigo quindi non ho avuto problemi a farceli stare.
La cosa più bella però è stata la partecipazione di una ragazza del nostro gruppo che è in carrozzina. 
Per tutti i 10km le ragazze si sono alternate a spingerla in modo che potesse essere con noi in questa bellissima giornata. Ovviamente ha avuto un premio speciale :)
E come d'obbligo, dopo la camminata, qualcuna si è fermata per un piccolo "ristoro".


Secondo gli organizzatori eravamo in più di 500!! E sembra che la cifra raccolta sia importante.
In primavera ne organizzeremo una anche noi per la Croce Rossa. Speriamo di avere la stessa partecipazione.
Un abbraccio

domenica 4 ottobre 2015

La solidarietà corre sui lacci delle tennis

Buongiorno Donne!!!
Come va? Qui il tempo è già autunnale direi. Qualche sprazzo di sole ma l'estate è ormai un ricordo.
Del resto se le stagioni sono 4 un motivo ci sarà :)
Questa mattina dovevo svegliarmi e andare a camminare un oretta. Morale? Pioggia a dirotto quindi la mattinata si è focalizzata sullo studio. Poco male...c'è anche quello da fare.
Veniamo al titolo del post!
Domenica 27 Settembre a Bologna si è svolta la 9° edizione della Race for the Cure, La camminata di 2 km o la corsa di 5 km a favore della ricerca sul tumore al seno.
La scelta di andarci è stata un pò decisa all'ultimo ma ne è valsa veramente la pena.
Al di la che 5 km non fanno male a nessuno, è stata proprio la finalità a spingermi a partecipare.
Camminare insieme a persone che conosci e non, parlare durante il tragitto, e non sentire ne fatica ne il percorso. E tutto questo per aiutare una buona, anzi buonissima causa.
Con l'iscrizione si aveva in regalo la maglia: bianca generalmente, o rosa se si sta lottando o si è lottato in passato contro il tumore al seno.
Madrine dell'evento erano Maria Grazia Cucinotta e Rosanna Banfi. Quest'ultima sempre in prima linea nell'ambito di questi eventi, si è prestata a foto con le partecipanti.

La maglia

La parete dove lasciare i propri commenti

La partenza

I partecipanti all'arrivo sotto al palco

La miriade di palloncini rosa


Un esperienza bellissima che consiglio a tutte di fare. 
Si poteva partecipare come gruppo e alcuni avevano qualcosa di originale (cappello, una spilla ecc..) che li distingueva da altri.
Domenica prossima ci sarà una camminata pro Ail, l'associazione italiana contro la laucemia linfomi e mielomi. Stiamo già organizzando il gruppo, resta solo da pensare a cosa mettere di originale per distinguerci :)
 Vi lascio il link al sito della Race for the Cure....http://www.komen.it/la-race-di-bologna-home/
Spero di aver invogliato qualcuna di voi a partecipare.
Vi lascio con un aforisma sul tema:

Non importa cosa trovi alla fine di una corsa, l'importante è quello che provi mentre stai correndo. Il miracolo non è essere giunto al traguardo, ma aver avuto il coraggio di partire. (Jesse Owens)

Non importa correre, basta camminare. Sono le persone che incontri  sul cammino che danno importanza a quello che stai facendo. Io ringrazio tutte quelle che camminano con me. Grazie Grazie!!
Un abbraccio!!!