lunedì 6 luglio 2015

Come trasformare i sal finiti

Buongiorno a tutte,
mamma mia che caldo che c'è. Ogni giorno sembra sempre peggio del precedente. Presto ci scioglieremo. Meglio scherzarci sopra ma c'è chi soffre veramente per questa stagione, cosi bella per andare in spiaggia ma terribile se si lavora o si è a casa.
L'importante è che il caldo non fermi le crocette, anche se con le mani sudate e gonfie non è il massimo.
Vi  mostro come ho utilizzato due sal finiti per creare cose utili per la casa.

Il sal tazze/ gatti di qualche tempo fa è diventato un portasacchetti


E il sal tartarughe è diventato un portamattarello


Come progetti estivi devo finire il sal gnomi, la tappa del mio sal di natale e magari prendere in mano qualche ufo. 
Un abbraccio......


6 commenti: